IMG_8429Dopo il diploma conseguito al Conservatorio “Luigi Cherubini” di Firenze con il massimo dei voti e lode nel 1995, vince il Primo Premio nella categoria solisti jazz al Festival nazionale delle giovani promesse di Taranto. Oltre a diploma Master Class su improvvisazione jazz e arrangiamento orchestrale segue vari corsi di perfezionamento, tra cui quello di pianoforte jazz presso l’Accademia Romana di Musica, con Enrico Pieranunzi.

Dopo un’intensa attività concertistica dedicata alla musica classica, da camera e lirica, si dedica principalmente alla musica pop e jazz, collaborando con: Alessandro Fabbri, Raffaello Pareti, Piero Leveratto, Stefano “Cocco” Cantini, Maurizio Giammarco, Alessandro Di Puccio, Alberto Bocini, Caterina Vichi, Emily Elbert, Nicolao Valiensi, Mirco Guerrini, Fabio Morgera, Michael Supnick, Pino Clementi, Paolo Casu, MarcoTamburini, Rudy Migliardi, Ares Tavolazzi, Giorgio Bracardi, Red Pellini, Lino Patruno, Jim Mullen, Lauren Darlymple, Dario Cecchini ed altri. Collabora, inoltre, con la ORT diretta da Nick Davies.
In teatro ha lavorato con: Susy Bellucci, Bruno Santini ,Gionni Voltan, Marco Messeri, Lorenzo Degl’Innocenti ed i cantautori Luca Forni e Fabio Balzano.

Insegna dal 1994, alla Scuola comunale di musica di Greve in Chianti e nelle scuole Sound prima e, attualmente, al C.A.M. di Firenze, alla Scuola comunale G. Verdi di Prato e alla scuola comunale di Poggio a Caiano (PO).

Ha inciso: “Frame “(2013-Drycastle Records) CD di brani originali, “Pianocorde” di Alessandro Fabbri ,”W Tex” con gli “Urban Funk”, “Sassi” con “Italian Project”, “Lupululà” CD di brani originali ispirati al film di Mel Brooks “Frankenstain Junior”, varie compilation di musica per Natuzzi e Hotel Minerva. Ha composto ed inciso la colonna sonora per il “Nokia Emotional Tour” ed ha curato l’arrangiamento dei brani contenuti negli ultimi 2 dischi del cantautore fiorentino Marco Cresti,. Ha composto e eseguito le musiche del DVD “Baciami di più”, con la grafica artistica di Felice Limosani, per i negozi Luisa.